Il 6 Settembre il club per antonomasia del sigaro toscano “il Maledetto Toscano” festeggia i suoi 15 anni e lo fa in grande stile, come è la sua prerogativa, con un pomeriggio tutto da gustare al Polo Club di Villa a Sesta dove dalle 16,30 alle 18,30 i cavalieri si sfideranno e daranno spettacolo.

Il Maledetto Toscano è nato nel 1999 grazie all’entusiasmo di alcuni amici con la passione per il sigaro, il Toscano in particolare. Il messaggio che il club vuole diffondere è quello che la fumata di un sigaro non è mai fine a se stessa ma si pone a completamento di una serie di piaceri… un momento di condivisione, meditativo, riassunto nel motto slow smoke.

Quindici anni di “fumata lenta” con riflessioni sulla letteratura, sulla musica, sulla cultura e sull’enogastronomia, sempre pronti a stupire con serate ed eventi unici. Un percorso di promozione dell’italianità, del gusto, delle eccellenze del nostro bel Paese, accompagnato da un grande prodotto riconosciuto per le proprie caratteristiche in tutto il mondo: il “Sigaro Toscano”.

Lo stortignaccolo è sgraziato nella forma e per qualcuno è maleodorante, un tempo lo fumavano i butteri i briganti e i fiaccherai ma in questi ultimi anni ha riacquisito una nuova dignità sociale fino a diventare di moda, chic, anche grazie al continuo lavoro svolto dai mitici fratelli Fanticelli vero motore di questo splendido Club.

«E’ incredibile come l’entusiasmo di poche persone possa contagiarsi in così poco tempo – racconta il presidente del Club, Stefano Fanticelli – ed è bello poter pensare di aver contribuito in questi anni a far conoscere da vicino la tradizione che lega la terra nel senso della campagna a questo prodotto, il Sigaro Toscano, che in tutto il mondo è apprezzato e porta fin dal suo nome l’italianità e l’emblema di qualità delle nostre manifatture».

Come al solito per festeggiare il compleanno il Club Maledetto Toscano ha deciso di coinvolgere molte aziende e personaggi come la coltelleria Saladini, la cioccolateria Vestri con degustazione delle chicche preparate da Danielo il titolare, la Proraso con la barberia dove sarà possibile provare delle rasature perfette e la Jeep che metterà a disposizione dei mezzi per avventurarsi nei sentieri del Chianti.

A fare da cornice la splendida tenuta di Villa a Sesta con i suoi campi da polo, uno dei più belli d’Italia, con oltre 100 ettari di verde,  dispone di 140 box e può ospitare fino a 300 cavalli e l’argentino Alejandro Battro, n.1 al mondo nella realizzazione, cura e mantenimento dei campi di polo (tra cui lo Stadio Palermo di Buenos Aires in Argentina, considerato la cattedrale del polo mondiale) si occupa personalmente dei campi di Villa Sesta.

Quando le eccellenze e le passioni si incontrano grazie a degli inguaribili sognatori la realtà supera l’immaginazione e qui ci sono tutti gli elementi per un evento indimenticabile.

06 settembre 2014 dalle 16,30 presso Polo Club Villa A Sesta a Bucine.

www.maledettotoscano.it
www.villasestapoloclub.com

 

 

Leave a Reply

  • (not be published)