Da Milano dove le mode nascono, a tutta Italia, spopola l’happy hour… in macelleria. Non si aspetta altro, quando il sole tramonta e arriva l’ora del meritato relax prima di rincasare, si sta affermando il trend di andare a fare l’aperitivo cool dal macellaio che prolunga l’orario e offre un sano e gustoso momento sostituendo agli stuzzichini e patatine tartare preparate al momento e salumi e un ottimo bicchiere di vino rosso. La macelleria si trasforma in luogo di incontro e chiacchiere e tra un bicchiere e l’altro si imparano i segreti dei vari tagli di carne e delle migliori cotture.

Nel cuore del Chianti, dove i macellai sono una tradizione ma anche un’istituzione, nel meraviglioso centro di Castellina in Chianti imperdibile è l’aperitivo dalla Macelleria Stiaccini. Un cognome che qui è storia e qualità. Basta fare capolino alla porta, dare uno sguardo al banco e sbirciare le foto appese che raccontano oltre 80 anni, ovvero da quando nonno Giovanni ne avviò l’attività in via Ferruccio di una Castellina ancora molto contadina e periferica rispetto ai principali centri. Immagini che restituiscono un mondo in cui il rapporto fiduciario tra venditore e acquirente, da una parte, e la genuinità dei prodotti alimentari, dall’altra, erano ancora prassi nella quotidianità e che la macelleria Stiaccini ha saputo mantenere negli anni anche a fronte dei mutamenti delle condizioni sociali e delle abitudini alimentari. La qualità e la freschezza delle carni nostrali, la tracciabilità delle filiere di allevamento e dei processi di macellazione e trasformazione sono stati il fil rouge gestionale nei passaggi di testimone intergenerazionali.

La carta vincente, nel tempo, è stata proprio quella di saper coniugare tradizione, esperienza e continuità della conduzione familiare con il coraggio e la capacità di aggiornare l’attività, senza mai perdere di vista la propria identità. Dalla macelleria tradizionale negli anni ’90 è stato creato un reparto salumeria dedicato ad affettati e insaccati (leggendaria la salsiccia di produzione propria, in versione classica o al tartufo nero) e la preparazione di panini, poi si è arricchita l’offerta con “Di cotte e di crude” prodotti da asporto o da consumare ed ora aperitivi dove si può godere anche di una deliziosa tartare preparata al momento o scegliere un peso di carne dal banco e vederselo cuocere mentre si attende piacevolmente con il bicchiere in mano.. cosa chiedere di più ad aperitivo per concludere degnamente una giornata!

Un salotto del gusto, dove non hai che l’imbarazzo della scelta, dove a guidarti sono sicuramente i sapori e i profumi in un’atmosfera friendly chic di altri tempi, nutrimento per il corpo e per lo spirito. Dopo un bicchiere di buon chianti, una tartare divina preparata al momento da Riccardo, una salsiccia e due battute simpatiche anche la giornata più dura improvvisamente diventa piacevole!!!

http://www.macelleriastiaccini.com/

Mi chiamano “ambasciatore della Toscana” per tanti anni ho accompagnato amici e personaggi di tutto il mondo alla scoperta del mio angolo di Paradiso, non solo qui a casa mia ma anche portando le eccellenze ed i capolavori toscani del gusto, come amo definirle, negli eventi più glamourous. Mi piace raccontare tradizioni, storie e leggende che sono dentro ad un buon calice di vino e ad una buona ricetta.

Leave a Reply

  • (not be published)