13227169_10207219192301710_8055306269631209039_nIl 3 settembre 2016 alle ore 12.30 nella splendida location dell’Hotel Excelsior a Lido di Venezia nello spazio della Fondazione Ente dello Spettacolo in occasione della 73° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia durante la presentazione del Terra di Siena Film Festival, il “vignaiolo creativo” Federico Minghi presenterà come ogni anno la degustazione principale che per l’occasione sarà “La felicità, the Director’s cut”.

“Per questa 73esima edizione del festival di Venezia vogliamo portare il sapore della felicità – semplicemente perché siamo nella Serenissima, Venezia ha sempre dipinto senza linea di contorno, a tinte forti, ad olio, Venezia è un inno alla vita dove nelle vite dei mercanti, nel colore delle spezie, dei palazzi e del vetro si è sempre celebrato l’ottimismo sul futuro. Per cui onoreremo il red carpet del Leon d’Oro con la felicità così come la pensiamo noi: genuina, terrena, armoniosa, semplice. Ci presentiamo “in concorso” con il nostro lungometraggio, che è la vita stessa. La felicità director’s cut.

Materie prime tradizionali, ricercatissime, sapori genuini interpretati con abbinamenti per stupire ed emozionare: Crackers farro e girasole con capocollo di cinta e confettura di pomodori verdi, crackers integrali al rosmarino con decorazione di crema di lardo di cinta senese, crakers con farine antiche con cono di salame e mostarda di carote e molte altre prelibatezze e sorprese.

Insieme all’amico e ospite d’onore Lorenzo Chini noto macellaio di Gaiole in Chianti, portabandiera della Cinta Senese, è stato studiato un mix di sapori, colori e profumi per stupire gli speciali ospiti e condurli nel magico mondo della terra toscana.

Lancerò come sempre anche la nuova moda autunno inverno Tuscan Style con le nuove collezioni della storica azienda empolese Landi che ben si abbina anche come valori al “vignaiolo creativo” infatti il loro brand Zerossettanta studio riscopre gli anni ’60, e ripesca le antiche tradizioni toscane lanciando il messaggio della sostenibilità, della responsabilità sociale, capi riciclati 100%, aboliti coloranti aggiunti, nessun intervento chimico, completa assenza di acidi sono parte integrante della nuova etica che sta cambiando anche il mondo della moda.

I crackers ed i biscotti salati della Spezieria Toscana, i salumi speciali di Lorenzo Chini, le dolci bontà del Forno Vannini di Firenze,  il panforte ed i ricciarelli della Fabbrica del Panforte di Siena il tutto innaffiato da ottimo Nobile di Montepulciano dell’azienda Dei, saranno protagonisti in laguna di un’evento vip che lascerà il segno e vuole lanciare un messaggio “imparate ad assaporare la felicità”. Per i più viziosi a completamento dei questo momento speciale sarà possibile degustare tutta la gamma dei sigari del Moderno Opificio del sigaro Italico con le ultime speciali creazione come l’Ambasciator Italico e il Buttero.

Leave a Reply

  • (not be published)