cielo-africaL’Africa terra bellissima è la nuova frontiera dove scommettono gli investitori stranieri. Tutti mirano a sfruttare le enormi potenzialità che offre. Negli ultimi dieci anni il valore degli investimenti stranieri è triplicato superando quota 182 miliardi di dollari. Molti sono i fattori che attirano gli investitori:  primo tra tutti una crescita economica dinamica in netto contrasto il torpore dei Paesi ricchi, ma anche la possibilità di generare rendimenti elevati, politiche più favorevoli alle imprese, un contesto giuridico più chiaro e definito, una maggiore stabilità politica, l’affermarsi di una classe media e trend demografici all’opposto del vecchio mondo. Nel 2012 il valore degli investimenti in Africa è aumentato del 71%, in netto contrasto con il calo del 7% degli investimenti a livello globale in un anno di crisi economica e incertezza sul futuro.
I dati 2012 confermano un trend in crescita da tempo: nell’ultimo decennio i volumi di operazioni in Africa sono raddoppiati e i valori sono triplicati !
Secondo il recente rapporto dell’Unctad, l’ente delle Nazioni Unite per il commercio e lo sviluppo, nel 2012 Africa e America Latina sono state le uniche due regioni del mondo ad attrarre più investimenti stranieri dell’anno precedente. A livello globale il flusso di investimenti si è contratto del 18%, mentre l’Africa ha visto un aumento del 5% a 50 miliardi di dollari lo scorso anno, cifra che si prevede salga ulteriormente a 56,6 miliardi nel 2013. L’interesse crescente degli stranieri è dovuto al dinamismo dell’economia del continente, soprattutto nell’Africa sub-sahariana dove l’Fmi si attende una crescita media del Pil del 5,5% nell’anno in corso e del 6% nel 2014.

Leave a Reply

  • (not be published)