economia-0002Il Pil italiano si contrarrà dell’1,9% quest’anno per poi risalire dello 0,7% il prossimo. La previsione e’ contenuta nel Bollettino economico della Banca d’Italia che rivede al ribasso le proiezioni pubblicate a gennaio, quando si stimava che il calo del prodotto nel 2013 potesse essere limitato all’1%.

In Italia è emergenza giovani. Mentre il tasso di disoccupazione degli under 25 ha raggiunto a maggio un record storico, ci si interroga sulle misure sociali e politiche da mettere in atto. Alla terza edizione di LoppianoLab, laboratorio civile e culturale per l’Italia, i giovani offrono e cercano un nuovo coinvolgimento per progettare il proprio futuro, quello dell’Italia e del continente europeo.

Alla terza edizione di LoppianoLab – “Italia Europa. Un unico cantiere tra giovani, lavoro e innovazione” (20-23 settembre 2012 a Loppiano – FI), i giovani saranno costruttori e interlocutori privilegiati. Diversi i progetti in campo che li vedono impegnati in due direzioni chiave: partecipazione-impegno civico e lavoro-innovazione.

«È tempo di partire per una nuova Italia, in cui possiamo guadagnarci da vivere e costruirci un futuro – spiegano i giovani di LoppianoLab – ma per far questo occorre riannodare le reti che si sono sciolte nelle nostre università, nelle città, tra le generazioni, nelle nostre società. Vogliamo puntare su reciprocità e condivisione tra culture, conoscenze ed esperienze per costruire il nostro Paese e cambiare il mondo»

Leave a Reply

  • (not be published)