0 4 mins
Federico Minghi
Il programma della XXXIII edizione del Radicondoli Festival presenta 25 appuntamenti di spettacolo, per un’officina di teatro diffusa in 12 location.
By / Toscana

Il Radicondoli Festival 2019, organizzato dall’Associazione Radicondoli Arte e diretto artisticamente da Massimo Luconi, si svolgerà da domenica 21 luglio a domenica 4 agosto, animando l’estate del borgo medievale di Radicondoli, nella provincia senese.

Un appuntamento da non perdere anche per riscoprire le colline Metallifere, un territorio, fra Siena e Volterra, di grande fascino e ricco di peculiarità naturali ed artistiche.

Il festival è un punto d’incontro tra i vari linguaggi delle arti, e nello stesso tempo un momento di riflessione su temi  contemporanei con sguardi aperti verso nuovi mondi. 

“Ai margini (la diversità è anche un valore)” sarà il tema dell’edizione 2019. Un termine con cui un tempo si indicava la condizione di chi, vivendo in aree decentrate, ne subiva gli effetti, restando fuori dallo sviluppo economico, ma che è oggi estendibile a tutte le voci fuori dal coro, che parlano da punti di vista diversi: persone dal colore del pensiero ‘diverso’ che portano un valore di autenticità. 

Il programma della XXXIII edizione del Radicondoli Festival presenta 25 appuntamenti di spettacolo, per un’officina di teatro diffusa in 12 location. Un progetto di spettacolo dal vivo che si sviluppa in un contesto di grande fascino, con un rapporto intenso con il territorio che in questa edizione si amplia nello straordinario patrimonio paesaggistico ambientale che circonda Radicondoli, in luoghi ricchi di fascino, come le fattorie e i boschi intorno al borgo, sperimentando nuove forme di comunicazione e di rapporto con…

MORE ARTICLES

Federico Minghi a Castel Libro introduce il salotto letterario naturalistico nel Bosco del Lecceto
Nel borgo medioevale di Castelmuzio, questa mattina, in occasione della
Al via la terza edizione di Castel Libro a Castelmuzio
Il piccolo borgo medioevale di Castelmuzio, frazione del Comune di
Pitti Uomo 2019 LIVE
Pitti Uomo 2019 • Live Streaming Event in collaborazione con
0 4 mins
Federico Minghi
artigiani artisti ed enogastronomia di qualità
vanno in scena estro e creatività
oggetti unici creati con passione e chicche enogastronomiche per coccolare l'anima
By / Toscana

Per un giorno va in scena una bellissima favola: come Passione Talento e Tenacia possono essere le armi giuste per combattere le difficoltà dei nostri tempi e creare dei veri e propri capolavori.
Vi sembrerà di essere tornati indietro negli anni, quando un’economia sana dava valore al tempo e valorizzava l’estro delle persone.
Venti artigiani artisti, provenienti da diverse Regioni d’Italia, saranno orgogliosi di mostrarvi le loro creazioni.
Tessuti recuperati e oggetti del passato diventano gioielli unici, pezzi d’arredo e decori per la casa, ricchi di fascino perchè ci insegnano l’arte del riciclo, non solo per il bene dell’ambiente dove viviamo, ma perchè coccolano l’anima con le loro storie.
Quando si parla di benessere, non può mancare l’enogastronomia di qualità, ed allora 10 chef con la passione per i prodotti locali e la ricerca, per esaltare i sensi, regaleranno delle vere e proprie “chicche” a chi vorrà concedersi un momento di puro piacere.
A fare da cornice a questo evento unico, il magico borgo di Radicondoli che con la sua bellezza ricercata vi farà vivere in un’atmosfera fuori dal tempo e quando la sera caleranno le luci e vi sembrerà di essere in un presepe mentre tornerete a casa con un senso di pace e gratitudine sarete pervasi da un senso di benessere, certi di aver sposato una vera e propria rivoluzione culturale.

Un programma…

MORE ARTICLES

I Santi della Toscana al Festival del Cinema di Venezia
Ha aperto in perfetto stile hollywoodiano la 76° edizione della
Un mio contributo sul Turismo a Siena
In questi giorni caldi sul tema del turismo a Siena,
Capalbio è vino… non solo mare !
Il borgo medioevale di Capalbio è situato all’estremità meridionale della
A Iesa va in scena il 41° Valzer delle Tagliatelle Al Cinghiale !
Nello splendido borgo di Iesa, che sorge in una delle
Il Radicondoli Christmas Market sarà il nostro Unconventional Christmas
By
Toscana
Per un giorno va in scena una bellissima favola: come Passione Talento e Tenacia possono essere le armi giuste per
I Santi della Toscana al Festival del Cinema di Venezia
By
Toscana
Ha aperto in perfetto stile hollywoodiano la 76° edizione della Mostra del Cinema di Venezia che ci accompagnerà fino a
0 [post-views]view 5 mins
Federico Minghi
Blog Ago 29, 2019
Federico Minghi omaggia uno dei più famosi vini liquorosi in assoluto: il Vin Santo, che è un classico del patrimonio enologico italiano

Ha aperto in perfetto stile hollywoodiano la 76° edizione della Mostra del Cinema di Venezia che ci accompagnerà fino a sabato 7 settembre facendoci sognare, come ogni anno, con arrivi in laguna di personaggi famosi, divi sul red carpet e film in concorso.

Sarà un appuntamento di grande glamour dove sotto il segno del cinema e dei grandi party esclusivi si incontreranno stars provenienti da tutto il mondo con abiti unici e bellissimi creati  da stilisti  per questo meraviglioso ed importante appuntamento.

Dopo la cerimonia che ha dato ufficialmente il via a quello che molti chiamano Festival ,  è iniziata la mostra con la proiezione del primo film in concorso dal titolo La vérité  del regista Hirokazu Kore-Eda alla presenza degli attori protagonisti Ethan Hawke, Catherine Deneuve e Juliette Binoche. Quest’anno la madrina è l’attrice italiana Alessandra Mastronardi mentre il ruolo di Presidente di  Giuria  è stato assegnato alla regista argentina Lucrecia Martel.

La serata di premiazione sarà sabato 7 settembre quando scopriremo chi ha vinto il Leone d’Oro e gli altri premi. La mostra si concluderà con la proiezione del film  The Burnt Orange…

Nello splendido borgo di Iesa, che sorge in una delle zone più belle ed incontaminate della provincia di Siena, tra la Val di Farma e Val di Merse, si aprono le danze.  Da venerdì 7 a domenica 9 giugno 2019 si svolgerà il 41° Valzer delle Tagliatelle al Cinghiale. Un evento che spicca tra le numerose sagre del senese sia per la bontà delle specialità locali sia per l’atmosfera genuina che si vive in questa
Minghi / Giu 4
Proverbi Toscana Proverbi di Toscana, una wiki che si sofferma su alcuni modi di dire tipici I proverbi di Toscana: vietato visitare questa regione senza conoscerli. E non poteva mancare in una sezione “wiki” una pagina dedicata ai detti popolari, alle frasi da “toscanacci”, ai proverbi tipici di Toscana. Una wiki piccola e non esaustiva, un minimo assaggio della quotidiana tuscanitas. Essere toscano è difficile, lo diceva Curzio Malaparte, siamo l’unico popolo che da sempre
Minghi / Nov 20
Negroni prima di essere un cocktail è un cognome, quello di Camillo Negroni. Conte ma soprattutto avventuriero, di quelli d’altri tempi: giramondo, cowboy, cavallerizzo e tiratore di scherma, scommettitore incallito e naturalmente amante delle belle donne e gran bevitore.  Il Conte frequentava i salotti aristocratici più importanti tra cui la Drogheria Casoni di via de’ Tornabuoni, in una Firenze vivace e cosmopolita. Ed è qui che la storia del Negroni cocktail inizia. Di ritorno da
Minghi / Mag 7
I parchi di Toscana, pura metafora dedicata solo a un tipo di turismo attento, pronto ad apprezzare le differenze naturali, le escursioni, l’aria aperta.  La Toscana non è solo un grande scrigno di tesori storico-artistici, ma anche naturali. Dalle vette delle Alpi Apuane, passando per la campagna fino alla costa, sono molteplici i parchi naturali, le oasi e le foreste protette da visitare. Habitat naturali importanti per le peculiarità di flora e fauna, dove rare
Minghi / Nov 20
Dal 21 luglio al 4 agosto in scena la XXXIII edizione del Radicondoli Festival
By
Toscana
Il Radicondoli Festival 2019, organizzato dall’Associazione Radicondoli Arte e diretto artisticamente da Massimo Luconi, si svolgerà da domenica 21 luglio a
Da Cracco ad Aceto, incontri a “La Terrazza” di San Casciano dei Bagni
By
Toscana
In un territorio di confine tra Toscana, Lazio ed Umbria, si trova uno dei borghi più belli d’Italia, San Casciano dei
By Minghi.Federico Published on Lug 20, 2019
0 4 mins
Federico Minghi
Il programma della XXXIII edizione del Radicondoli Festival presenta 25 appuntamenti di spettacolo, per un’officina di teatro diffusa in 12 location.

Il Radicondoli Festival 2019, organizzato dall’Associazione Radicondoli Arte e diretto artisticamente da Massimo Luconi, si svolgerà da domenica 21 luglio a domenica 4 agosto, animando l’estate del borgo medievale di Radicondoli, nella provincia senese.

Un appuntamento da non perdere anche per riscoprire le colline Metallifere, un territorio, fra Siena e Volterra, di grande fascino e ricco di peculiarità naturali ed artistiche.

Il festival è un punto d’incontro tra i vari linguaggi delle arti, e nello stesso tempo un momento di riflessione su temi  contemporanei con sguardi aperti verso nuovi mondi. 

“Ai margini (la diversità è anche un valore)” sarà il tema dell’edizione 2019. Un termine con cui un tempo si indicava la condizione di chi, vivendo in aree decentrate, ne subiva gli effetti, restando fuori dallo sviluppo economico, ma che è oggi estendibile a tutte le voci fuori dal coro, che parlano da punti di vista diversi: persone dal colore del pensiero ‘diverso’ che portano un valore di autenticità. 

Il programma della XXXIII edizione del Radicondoli Festival presenta 25 appuntamenti di spettacolo, per un’officina di teatro diffusa in 12 location. Un progetto di spettacolo dal vivo che si sviluppa in un contesto di grande fascino, con un rapporto intenso con il territorio che in questa edizione si amplia nello straordinario patrimonio paesaggistico…

MORE ARTICLES

Da Cracco ad Aceto, incontri a “La Terrazza” di San Casciano dei Bagni
In un territorio di confine tra Toscana, Lazio ed Umbria, si
Lumière e Lady Love di EDI Designer: evoluzione del mondo del Design
Il Design è quell’insieme di attività di progettazione che preludono
Federico Minghi a Castel Libro introduce il salotto letterario naturalistico nel Bosco del Lecceto
Nel borgo medioevale di Castelmuzio, questa mattina, in occasione della
Al via la terza edizione di Castel Libro a Castelmuzio
Il piccolo borgo medioevale di Castelmuzio, frazione del Comune di
A Iesa va in scena il 41° Valzer delle Tagliatelle Al Cinghiale !
Nello splendido borgo di Iesa, che sorge in una delle
I Biscotti di Prato di Antonio Mattei … non chiamateli cantucci !
Tuscan Style ha fatto visita al Laboratorio e alla Bottega
Prato, la cosmopolita città toscana che sorge in Val di Bisanzio, racchiusa tra le splendide mura trecentesche e circondata dai Monti della Calvana, ospiterà nel weekend del 14 – 15 dicembre eatPrato Winter 2019. Una manifestazione, organizzata dal Comune di Prato e dalla Strada dei Vini di Carmignano e dei Sapori tipici pratesi, nella quale si susseguiranno appuntamenti che abbinano il food and wine alla cultura, al buono e al bello. eatPRATO è la manifestazione a marchio registrato di promozione
Minghi / Dic 13
Prato, la cosmopolita città toscana che sorge in Val di Bisanzio, racchiusa tra le splendide mura trecentesche e circondata dai Monti della Calvana, ospiterà nel weekend del 14 – 15 dicembre eatPrato Winter 2019. Una manifestazione, organizzata dal Comune di Prato e dalla Strada dei Vini di Carmignano e dei Sapori tipici pratesi, nella quale si susseguiranno appuntamenti che abbinano il food and wine alla cultura, al buono e al bello. eatPRATO è la manifestazione a marchio registrato di promozione
Minghi / Dic 13
Toscano Classico Toscano Classico, leggenda fatta sigaro Il TOSCANO® Classico è il sigaro più longevo di tutta la produzione. Venne presentato per la prima volta al pubblico nel 1930 e il suo uso si diffuse rapidamente grazie al suo gusto tipico e piacevole. Il sigaro TOSCANO® Classico è costituito interamente da tabacco Kentucky nazionale sia per la fascia che per il ripieno. La lavorazione si basa su di un’antica tradizione, tramandata lungo i decenni. Tutti
Minghi / Nov 20
Ha aperto in perfetto stile hollywoodiano la 76° edizione della Mostra del Cinema di Venezia che ci accompagnerà fino a sabato 7 settembre facendoci sognare, come ogni anno, con arrivi in laguna di personaggi famosi, divi sul red carpet e film in concorso. Sarà un appuntamento di grande glamour dove sotto il segno del cinema e dei grandi party esclusivi si incontreranno stars provenienti da tutto il mondo con abiti unici e bellissimi creati  da
Minghi / Ago 29

DIARIO

DI VIAGGIO

Il Radicondoli Christmas Market sarà il nostro Unconventional Christmas

Minghi / Nov 16
Per un giorno va in scena una bellissima favola: come Passione Talento e Tenacia possono essere le armi giuste per combattere le difficoltà dei nostri tempi e creare dei veri

ARTICOLI

INTERESSANTI

OPINIONISTI

E ULTIMI ARTICOLI

Latest opinion by

Un appuntamento goloso con eatPrato Winter 2019

Prato, la cosmopolita città toscana che sorge in Val di Bisanzio, racchiusa tra le splendide mura trecentesche e circondata dai Monti della Calvana, ospiterà nel .....
ETICA 4.0
Minghi.Federico 13, Dic 7 mins
0 7 mins
Federico Minghi
eatPRATO è la manifestazione a marchio registrato di promozione e valorizzazione dei prodotti e dell'enogastronomia di Prato e del suo territorio. Una città dal cuore dolce con una straordinaria generazione di pastry chef, pasticceri e pasticciere artigianali e maître chocolatier che ne fanno la Capitale della Sweet Valley Italiana.

Prato, la cosmopolita città toscana che sorge in Val di Bisanzio, racchiusa tra le splendide mura trecentesche e circondata dai Monti della Calvana, ospiterà nel weekend del 14 – 15 dicembre eatPrato Winter 2019. Una manifestazione, organizzata dal Comune di Prato e dalla Strada dei Vini di Carmignano e dei Sapori tipici pratesi, nella quale si susseguiranno appuntamenti che abbinano il food and wine alla cultura, al buono e al bello.

eatPRATO è la manifestazione a marchio registrato di promozione e valorizzazione dei prodotti e dell’enogastronomia di Prato e del suo territorio. Ha due edizioni nell’arco dell’anno, estiva ed invernale. Quella invernale è concentrata su pasticcieria, biscotteria e panetteria.

Prato, dove la pasticceria è leggerezza, convivialità, gioia, metterà tutti di buon umore ! Una città dal cuore dolce con una straordinaria generazione di pastry chef, pasticceri e pasticciere artigianali e maître chocolatier che ne fanno la Capitale della Sweet Valley Italiana, nota a tutti per un unicum della pasticceria di tradizione ottocentesca, le Pesche di Prato. Non si deve assolutamente dimenticare anche il biscotto di Prato (simile al cantuccio toscano) nato proprio qui più di 150 anni fa.

Il quartier generale di eatPrato, vero salotto della città, dove si terranno esibizioni e degustazioni di pasticcieria, laboratori di panetteria e biscotteria intorno ad un grande forno, sarà Palazzo Pretorio, lo splendido palazzo medievale sede del Museo Civico ricco di grandi opere, che per l’occasione rimarrà aperto fino alle 22.00 sia il 14 che il 15 dicembre. Inoltre si potrà partecipare ad itinerari golosi con visite guidate e degustazioni dipanate tra ville. palazzi storici e chiese. Infine sarà possibile anche alle colazioni d’autore lungo il circuito di dieci delle più note pasticcerie cittadine.

eatPRATO questo pomeriggio, venerdì 13 dicembre alle 18.00, in programma un’anteprima sulla quale si concentra l’attenzione di tutti,…

MORE ARTICLES IN THIS CATEGORY

PRINCI'S

I Santi della Toscana al Festival del Cinema di Venezia

Ha aperto in perfetto stile hollywoodiano la 76° edizione della Mostra del Cinema di Venezia che ci accompagnerà fino a sabato 7 settembre facendoci sognare, come ogni anno, con arrivi in laguna di personaggi famosi,
Federico Minghi