Badia a Passignano

Badia a Passignano, una visita nel cuore del Chianti fiorentino

Badia a Passignano per me è pura e semplice poesia, un’area naturale nel territorio di Tavarnelle che esprime tutta l’anima della zona del Chianti Classico e della Toscana. Ma non voglio parlarvi di vino, di wine tasting o di percorsi di degustazione, piuttosto vorrei farvi innamorare di un paesaggio che se fosse un uomo avrebbe quantomeno lo stesso fascino di George Clooney.

Badia a PAssignano visita interno

Un’abbazia si staglia al limite del piccolo borgo medievale, incastonata da un boschetto di cipressi, vicino ai filari di viti che portano il nome di Antinori. Nei dintorni un casale, un lago, la campagna silenziosa e maestosa. Provate a guardare il monastero con gli occhi di un pellegrino, vi ritroverete immediatamente immersi nell’atmosfera del Medio Evo. Che poi è ciò che mi è successo leggendo il racconto a puntate pubblicato da Florence and Tuscany Tours su Wattpad. Una sorta di piccolo seguito a Il Nome della Rosa, che si conclude con un contest, a cui tutti voi potete partecipare: scrivete il finale e mandatelo a web@florenceandtuscanytours.com (in palio per il migliore una visita guidata per due persone di Firenze!).

VISITA A BADIA A PASSIGNANO

E dopo il racconto uno dei loro famosi eventi: la visita a Badia a Passignano, un percorso sui sentieri della storia, seguendo i monaci tra lotte che contrapposero Guelfi Bianchi e Neri, Ghibellini, Papi, Imperatori ed Abati, ma anche una location prestigiosa dal punto di vista artistico, visto che, se vi state chiedendo cosa vedere, è presente la prima raffigurazione su affresco de L’Ultima Cena del Ghirlandaio. Un affresco recuperato recentemente e restaurato dopo le aggiunte ottocentesche che lo avevano privato di numerosi simboli allegorici.

Per prenotare la vostra visita guidata all’Abbazia non dovrete fare altro che andare direttamente alla pagina di prenotazione, che trovate qui: https://www.florenceandtuscanytours.com/it/eventi/eventi-a-firenze/Badia-a-Passignano/ Per altre informazioni potrete anche chiamare il numero 055210301.

Badia a Passignano ultima cena cenacolo ghirlandaio

Vi consiglio questa visita per la professionalità di Florence and Tuscany tours di cui sono testimone, per la bravura e la capacità di spiegare di Pauline Pruneti (storica dell’arte e guida) ed anche per un terzo motivo. Io amo la mia terra, la Toscana tutta, mi sento profondamente toscano. E quando scopro altre persone che, come me, si pongono la mission di far conoscere l’immenso patrimonio che possediamo, non posso che sostenerle. E da parte loro l’impegno, inoltre, è quello di devolvere l’intero incasso della visita al recupero delle opere che necessitano ancora di restauri (e che in futuro verranno esposte nel percorso di visita).

Regalatevi un giorno tra arte e vino (o tè, visto che vi verrà offerto nella foresteria dell’Abbazia), prenotate un ristorante gourmet nei dintorni e vivete pienamente il Tuscan Style!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>